Risonanza Magnetica Aperta

La Risonanza Magnetica (nome completo Risonanza Magnetica Nucleare o RMN) è una tecnica radiologica basata su di un campo magnetico applicato al distretto corporeo da esaminare.

Rispetto alle risonanze magnetiche chiuse, a tunnel, la RMN aperta (come l’apparecchiatura in dotazione al nostro Centro) riduce l’ansia e la paura durante l’esecuzione dell’esame (in alcuni casi permette anche l’assistenza da parte di un accompagnatore), che risulta così più facile su determinate categorie di pazienti come bambini, anziani e soggetti che soffrono di claustrofobia.

La Risonanza Magnetica fornisce informazioni utili in molteplici condizioni e procedure diagnostiche quali ad esempio:

– Anomalie del cervello e del midollo spinale;

– Anomalie dei vari distretti del corpo;

– Lesioni o anomalie articolari;

– Aree di attivazione all’interno del cervello

Contrariamente alla TAC non impiega radiazioni ionizzanti (Raggi X).

Per alcuni esami di Risonanza Magnetica vengono somministrati farmaci per via endovenosa quali i Mezzi di Contrasto (MDC) utili alla ricerca di patologie difficilmente evidenziabili in condizioni basali.

Apparecchiatura

Risonanza Magnetica Aperta
Hitachi Aperto Lucent
Aperto Lucent è il nuovo tomografo a risonanza magnetica aperta con tecnologia “Open” a medio campo che garantisce una qualità diagnostica comparabile a quella delle apparecchiature ad alto campo, in particolare a livello di specifici distretti quali l’encefalo e la colonna vertebrale; il campo di applicazione include quindi sia quelli classici (dalla traumatologia alla muscoloscheletrica) che quelli più specialistici (emergenza e neuroradiologia). L’utilizzo di un’apparecchiatura aperta ha come obiettivo primario quello di ridurre l’impatto claustrofobico nei pazienti affetti da tale fobia.
Mostra di più
Dr.ssa Elisa Alberici

Radiologo c/o Istituti Clinici Scientifici “S. Maugeri” (PV)

CURRICULUM
Dr. Elvis Lafe

Neuroradiologo c/o I.R.C.C.S. Ospedale “San Matteo” (PV)

CURRICULUM
Dr. Paolo Poggi

Radiologo, Primario Radiologia c/o Istituti Clinici Scientifici “S. Maugeri” (PV)

CURRICULUM
Dr. Federico Zappoli Thyrion

Responsabile Neuroradiologia c/o Polidiagnostica Iriense

Già Primario di Neuroradiologia presso Istituto Neurologico “C. Mondino” I.R.C.C.S. di Pavia.

Dal dicembre 2002 al marzo 2020 Direttore della U.O.C. di Radiodiagnostica del Policlinico “S.Matteo” I.R.C.C.S. di Pavia che comprende la U.O.S. di Neuroradiologia e la U.O.S. di Radiologia Interventistica, Radiologia Pediatrica, Radiologia d’Urgenza e Alta Specialità in Radiologia Ortopedica.

Già docente in qualità di Professore a contratto di Neuroradiologia nelle Scuole di Specializzazione in Radiodiagnostica, Neurochirurgia e Terapia Fisica e Riabilitazione.

Membro fondatore della sezione di Neuroradiologia Interventistica Italiana.

CURRICULUM